17 Agosto 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Longines Global Champions Tour e Global Champions League: le dichiarazioni dei protagonisti

Le testimonianze e le opinioni dei protagonisti dell’evento tenutosi a Roma dal 6 al 9 settembre 2018

Conferenza Stampa Gran Premio Longines Global Champions Tour Roma
 
Eleonora di Giuseppe, event coordinator
“Roma ha eletto Ben Maher vincitore della tappa e del circuito, consegnando un doppio onore agli appassionati di equitazione, alla FISE, alle autorità presenti e alla città di Roma”.
 
Jan Tops, Fondatore del circuito LGCT
“Nessuno meritava questa vittoria più di Ben. Ha conquistato 3 tappe e collezionato importanti piazzamenti. Merita di essere il campione dell’anno, anche perché oggi ha dato tutto. Ha due fantastici cavalli, un ottima programmazione e un buon management. 
Lo chef de piste Uliano Vezzani ha fatto un lavoro straordinario anche questa volta, un percorso difficile, ma sempre rispettoso dei cavalli.  Sono contento anche che Henrik von Eckermann sia riuscito a qualificarsi per Praga. E’ un ottimo cavaliere ed è bello sapere che ci sarà anche lui tra i migliori 16 cavalieri del circuito. Il 22enne Jos Verlooy ha meritato di salire sul podio. Ha avuto un rendimento costante tutta la stagione. Si trova a suo agio a questo livello, è ormai confermato. E’ quello che vogliamo vedere, le anticipazioni del futuro del nostro sport.
Alberto è secondo, è in una buona posizione. Sarebbe bello avere un italiano sul podio anche quest’anno”.
 
Jos Verlooy
“Sono stato un po’ sfortunato la scorsa settimana, ma bisogna rimanere pazienti e se si monta bene i risultati vengono da soli. Devo essere sincero, all’inizio della settimana con Harrie studiavamo la lista dei cavalieri e contavamo quelli già qualificati per Praga. Il mio obiettivo era centrare la qualifica per il Super Grand Prix. Ok, non ci sono riuscito, ma sono comunque orgoglioso di essere sul podio insieme a due cavalieri come Henrik e Ben”.
 
Henrik Von Eckermann
“Sono molto contento di essermi qualificato per Praga e non vedo l’ora di parteciparvi. Sarà davvero una bella battaglia. Il mio cavallo lo sentivo davvero bene. Ho fatto del mio meglio, ma sapevo che Ben, che entrava dopo di me, sarebbe stato difficile da tenere dietro. Sono molto soddisfatto del mio secondo posto”.
 
Ben Maher
“All’inizio della giornata non ero così calmo, con la sfida della GCL da affrontare. Explosion ci ha messo un po’ ad abituarsi allo Stadio dei Marmi e i primi giorni non ha saltato rilassato come fa di solito. In campo prova oggi lo sentivo bene, sentivo che si stava mettendo in moto, che entrava nel ritmo e poi ha salto in modo incredibile. Sono stato fortunato a entrare in campo per ultimo. Explosion è naturalmente veloce, uno dei più veloci cavalli che io abbia montato. Ho fatto errori in passato che mi sono costati tanto come a Chantilly, ma oggi tutto è andato benissimo. E’ dai primi anni del circuito che partecipo al Global, ma non sono mai nemmeno andato vicino a salire sul podio finale. Sono molto contento di essere tornato a questo livello dopo qualche anno non proprio così positivo. E’ un successo di squadra. Devo ringraziare i miei sponsor e i proprietari dei miei cavalli, il team, i groom e i cavalieri che mi aiutano a casa. I cavalli che ho montato quest’anno hanno tutti e due 9 anni e sono davvero sorpreso e contento di come si stanno comportando. Mi avessero detto, 6 mesi fa, che sarei stato qui con due cavalli di 9 anni, non ci avrei mai creduto. Adesso mi posso rilassare, dar loro un po’ di vacanze e prendere le cose con calma. A Doha mi concentrerò principalmente sulla League dove è ancora importante per i London Knights mettere a segno un buon risultato”.
 
Conferenza Stampa Global Champions League
 
Anna Kellnerova
“Il nostro è uno sport molto difficile, ci vuole tenacia e competitività . Essere veloci, concentrati e salire sul podio è l’obiettivo di ogni fine settima. A Roma mi sono sentita avvantaggiata, è stato più semplice rispetto all’anno passato, ho vissuto l’evento in totale serenità”.
 
Jessica Springsteen
“Sono stati due percorsi bellissimi, la cavalla si è comportata al meglio, non potevo chiedere di più. Sono contenta di aver contribuito al successo della squadra”.
 
Edwina Tops Alexander
“Io e Athina Onassis siamo molto contente, abbiamo assistito ad una competizione di altissimo livello. Ci sono stati tanti errori, il percorso non era molto alto, ma tecnico. Athina ha montato benissimo, fluida e precisa. Sapevamo che uscire dal tempo non avrebbe comportato conseguenze. Ha scelto la strategia vincente e mi ha passato le responsabilità”.

Daniela Cursi
(Press Office Longines Global Champions Tour Roma)


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti