1° WEBINARTutte le tue domande al Veterinario + 2 ore di formazione e utili consigli per la gestione quotidiana del cavallo.
30 Marzo, ore 18 ISCRIVITI SUBITO
13 Aprile 2024

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

2009 FEI European Championships Reining Strepitoso medagliere azzurro ai Campionati Europei di Reining disputati a Kreuth, in Germania, dall´8 all´11 ottobre

SONO SEI LE PRESTIGIOSE MEDAGLIE FEI VINTE DAI ‘NOSTRI’ AZZURRI:
– Oro a squadre Juniors
– Argento a squadre Young Riders
– Oro Individuale Young Riders: Chiara Bartoletti
– Bronzo Individuale Young Riders: Manuel Cortesi
– Oro Individuale Juniors: Andrea Iannetta
– Argento Individuale Juniors: Luca Menici

Young Riders: Oro e Bronzo per i grandi ‘azzurrini’
Gare individuali: una giornata tinta di oro per i nostri giovani azzuri

Ancora due medaglie: oro e argento per i nostri giovani azzurri.
Ha vinto infatti Andrea Iannetta in sella a Little Sugar Speedy dopo aver concluso la sua prova con un punteggio di 219.5, score che lo ha visto salire sul primo gradino del podio. Argento per Luca Menici e Shady Catalyst, binomio che si è portato al secondo posto della classifica finale a mezzo punto di distanza dal vincitore. Buone le prove di Silvia Panza con Shaken The Light e di Giovanni Masi in sella a Larksimillian che hanno ottenuto un punteggio di 212 e di 210.5 rispettivamente. Ricordiamo che la squadra Juniors ha portato a casa la prima medaglia d’oro mai vinta da una squadra di giovani cavalieri per lo sport del reining venerdì scorso.
L’ordine di scuderia dato dal Coach del Team Italia a riguardo della competizione individuale nell’ambito dei Campionati Europei Fei 2009 era di ‘entrare in gara per salire sul podio!’. Chiara Bartoletti in sella al suo Docs Tivio Hancock e Manuel Cortesi con Arc Gold In Player hanno preso alla lettera la richiesta del loro ct, tanto che la Bartoletti ha conquistato la medaglia d’oro con un punteggio di 217 e Cortesi la medaglia di bronzo ex aequo con la tedesca Josefin Lintner, con un punteggio di 213.5 Medaglia d’argento per la Germania con Christina Tolksdorf in sella a A Potential Remedy.

“Sono felicissima per questa vittoria e grata e onorata del fatto di essere stata selezionata a rappresentare il mio paese”, ha commentato a caldo Chiara. “Ringrazio il nostro coach, Filippo e il mio trainer Adriano (Meacci) per tutto l’aiuto dato. Desidero inoltre ringraziare di cuore Lorenzo de Simone, proprietario del cavallo che ho montato, per averlo messo a mia disposizione. Non potevo chiedere di meglio da questo grande cavallo di dieci anni e dalla gara sia odierna sia a squadre. Questa è stata un esperienza indimenticabile”.

Buona la prestazione di Silvia Panza e Shaken The Light, sesti in classifica finale con un punteggio di 209, e di Guglielmo Fontana in sella a Please Check Me, ottavi classificati con un punteggio di 207.5.

Classifica Finale Competizione Individuale Young Riders:
1° classificata: Bartoletti Chiara ITA – su Docs Tivio Hancock – Punteggio 217
2° classificata: Tolksdorf Christina GER – su A Potential Remedy – Punteggio 216
3° classificata: Lintner Josefin GER – su Miss Estrella Del Cielo – Punteggio 213,5


Gare a squadre Juniors & Young Riders: conquistano oro e argento i nostri giovani reiners

Risultati Gara a squadre: Juniors
– Oro: Italia 632,5 pt
– Argento: Belgio 630 pt
– Bronzo: Germania 623,5 pt

Risultati Gara a Squadre: Young Riders
– Oro: Germania 618 pt
– Argento: Italia 617,5 pt
– Bronzo: Olanda 615 pt

Ben due le medaglie FEI portate a casa nell’ambito del Campionati Europei Fei: medaglia d’oro per gli azzurri nella gara a squadre Juniors mentre nella categoria a squadre Young Riders, il team tricolore è salito sul secondo gradino del podio.
Con ben due punti e mezzo di distanza dai secondi qualificati, e un punteggio totale di 632.5 la squadra Junior composta da Andrea Iannetta in sella a Little Sugar Speedy, Giovanni Masi con Larksimilian, Luca Menici con Shady Catalyst ed Elena Scipionie con Docs Rose Olena, ha vinto l’oro, la prima medaglia Fei nella storia del reining tricolore riservata ai giovani (14-18 anni).

“I nostri ragazzi sono stati veramente bravi e sono molto soddisfatto del lavoro che hanno fatto”, ha commentato a caldo il Coach, Filippo Masi. “Lo spirito di squadra è palpabile e non posso che far loro i miei più sentiti complimenti”.
A mezzo punto di distanza dai vincitori, piazza d’onore per la squadra italiana Young Riders composta da Chiara Bartoletti/Doc Tivio Hancock, Manuel Cortesi/Arc Gold In Player, Guglielmo Fontana/Please Check Me e Silvia Panza/Shaken The Light. In seguito ad un infortunio alla sua monta, Martina Roasio non ha potuto partecipare alla competizione ed è stata sostituita da Silvia Panza in sella al suo Shaken The Light.
“Sono molto orgoglioso di come si è comportata la squadra, in particolare Martina che ha reagito alla grande all’incidente accaduto al suo cavallo continuando a far parte del gruppo a tutti gli effetti e naturalmente alla Silvia, la nostra riserva, che ha deciso comunque di venire con noi lavorando il suo cavallo come hanno fatto i titolari. Il loro comportamento è stato davvero squisito”, conclude Masi.

Competizione a squadre Seniors: bis per la Germania! Il Belgio porta a casa l’argento davanti alla Gran Bretagna

Per il secondo anno consecutivo, la Germania ha conquistato la medaglia d’oro nella competizione a squadre del Campionato Europeo di Reining Fei. Composta da Nico Hoermann, Steffen Breug, Nina Lill e Daniel Schloemer, la squadra tedesca ha totalizzato un punteggio di 665.5. Medaglia d’argento quindi per il Belgio, che ha concluso con un punteggio di 661.5, mentre la medaglia di bronzo è stata portata a casa dalla Gran Bretagna che ha concluso con 646.5 punti.

“Sapevamo che il Belgio ci avrebbe dato filo da torcere, ma alla fine, la sorte ha determinato che ancora una volta fossimo noi a salire sul gradino più alto del podio!”, ha commentato il Coach della squadra tedesca, Kay Weinrich.

La lotta tra Belgio e Germania è stata senza dubbio una gara dura. Jan Boogaerts (Bel) in sella a Blue Quick Command ha provveduto a mettere la sua squadra in testa alla classifica provvisoria dopo aver ottenuto un punteggio di 218. La Germania ha risposto con il 214 di Steffen Breug e subito dopo con il 222.5 di Nina Lill in sella al suo Leno Cielo. A rendere la competizione ancora più emozionante è stata l'amazzone belga, campionessa del mondo Open Nrha, Ann Poels Fonck la quale, in sella a ND Whiz N Starlight, ha concluso la sua prova con un 220, stesso punteggio ottenuto dal Tedesco Daniel Schloemer in sella a Star At The Bar. A questo punto era il piccolo paese del Benelux ad essere in testa alla classifica provvisoria, ma non è stata fortunata la prova di Cira Baeck in sella a Don Quixote Escapes. L’amazzone due volte campionessa del mondo Nrha Non Pro ha visto la sua prova annullata dopo aver perso una redine nel secondo stop. E’ stato il 223 di Nico Hoermann in sella alla sua Sparkles Pretty Girl a portare il punteggio totale della squadra tedesca in testa alla classifica finale nonostante l’ultimo binomio per il Belgio, Bernard Fonck e BA Reckless Chic, avessero ottenuto il punteggio più alto della giornata: 223.5.

Bronzo quindi per la Gran Bretagna che ha visto schierarsi in campo Doug Allen, Lee Rutter e Tammy Greaves.

Sette le nazioni rappresentate in questa edizione dei Fei European Reining Championships con un totale di 28 concorrenti, tra questi due cavalieri individuali in rappresentanza della Francia e della Polonia.

Risultati a squadre: Seniors
Oro: Germania 665.5 pt.
Argento: Belgio 661.5 pt.
Bronzo: Gran Bretagna 646.5 pt.
4° Olanda 644 pt.
5° Austria 642 pt.
6° Svizzera 638.5 pt.
Republica Ceca 629.5 pt.

Simona Diale


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Segui il Portale sui nostri social

Segui anche su

Altri argomenti