2 Febbraio 2023

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Il resoconto del primo Consiglio Federale della presidenza Orlandi che si è tenuto a Roma giovedì 9 aprile.

Tra le varie decisioni, Emanuele Castellini e Maria Giovanna Mazzocchi nominati Vice Presidenti.

Si è svolto giovedì 9 aprile, a Roma nella sede della Federazione Italiana Sport Equestri il primo Consiglio federale dell’era Orlandi. Alla riunione, che si è tenuta all’insegna di un clima molto costruttivo e di grande distensione, erano presenti tutti i consiglieri e i Revisori dei conti e, collegato in video conferenza, il consigliere Francesco Mocchi. Il Consiglio ha eletto all’unanimità, quali Vice Presidenti della FISE, Emanuele Castellini (vicario) e Maria Giovanna Mazzocchi, che affiancheranno il Presidente federale Vittorio Orlandi per tutto il mandato.

 

Subito al lavoro, dunque, la nuova dirigenza federale la quale, dopo il saluto del Presidente e l’esposizione del programma, così come previsto dallo statuto, ha condiviso le linee guida dell’attività del Consiglio che dovranno rispecchiare tutti i migliori requisiti di trasparenza e di best practice ritenuti fondanti dal neo Presidente.

 

Il Consiglio ha poi esaminato una lunga serie di questioni di funzionamento della Federazione approvando le relative delibere all’unanimità: le stesse verranno rese note, come previsto dalle Norme di attuazione dello statuto federale, nelle forme ivi previste.

 

Più in particolare, tra quelle maggiormente rilevanti, è stato conferito il ruolo di Show director dell’83^ edizione dello CSIO di Roma-Piazza di Siena Master fratelli d’Inzeo (21-24 maggio) a Eleonora Ottaviani, già direttrice di importanti manifestazioni internazionali in Italia e all’estero. 

 

Relativamente alla nomina del Segretario Generale, dopo l’audizione in Consiglio, il Presidente federale incontrerà a breve i vertici del CONI per avere il loro indirizzo, così come previsto dallo statuto. La decisione finale spetterà quindi al Presidente stesso.

 

La grande attenzione al comparto dell’allevamento italiano e del mondo dei proprietari dei cavalli è stata subito manifestata dalla nuova dirigenza federale con la proposta di reintroduzione del Board dei Proprietari e del Consiglio degli Allevatori, i cui componenti saranno ufficializzati in occasione della prossima seduta, una volta ricevuta la loro adesione alla eventuale nomina.

 

Dopo aver preso in esame alcune delibere relative all’attività dei Dipartimenti federali, si è proceduto alla istituzione di una Commissione etico-morale (già prevista in passato ma da anni di fatto abolita) e di una nuova Commissione per la modifica dello Statuto federale con il preciso compito , anche al fine di dar corso alla promessa del Presidente federale, di facilitare da un lato la futura partecipazione democratica alla vita federale degli aventi diritto al voto e dall’altro di snellire tutta una serie di adempimenti anche burocratici di costosa e complicata attuazione : anche in questo caso i nominativi dei componenti saranno resi noti a breve dopo la accettazione dell’incarico.

 

Nell’ambito del settore ufficiali di gara il Consiglio ha stabilito di creare la figura di Coordinatore generale delle CNUG quale nuovo punto di riferimento per le Commissioni ufficiali di gara delle diverse discipline. Si sono, quindi, anche gettate le basi per dar corso a varie semplificazioni dei Regolamenti sportivi con i relativi responsabili dei settori, semplificazioni da più parti sollecitate.

 

Con il sussidio della funzione legale verrà, altresì, implementata la previsione della pubblicazione delle sentenze disciplinari sul sito, nel rispetto delle previsioni del Codice di Giustizia sportiva e delle leggi in materia.

 

Larga attenzione è stata prestata alla situazione economica e finanziaria dell’ente e alle iniziative di risanamento che si dovranno adottare nel rispetto degli obiettivi prefissati ma con la dovuta attenzione allo sviluppo e a una crescita sostenibile delle attività sportive, che possa far conto non solo su possibili risparmi ma, soprattutto, su un incremento di risorse diverse da quelle che oggi già gravano sui tesserati.

 

Su invito del Presidente Vittorio Orlandi il Consiglio ha accolto per un saluto e un ringraziamento – per il lavoro svolto nei ventuno mesi di commissariamento – l’ex Commissario Straordinario Gianfranco Ravà, accompagnato dagli ex Vice Commissari Col. Max Andrè Barbacini e Alberto De Nigro.

 

La prima seduta di Consiglio federale, apertasi alle 9.30, si è chiusa alle ore 16,15.



 

www.fise.it
Federazione Italiana Sport Equestri


La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti