29 Giugno 2022

ATTENZIONE!

Stai navigando nella sezione ARCHIVIO ARTICOLI DEL PORTALE DEL CAVALLO.
Tutti gli articoli qui presenti sono stati pubblicati in oltre un ventennio e fino al 1 Giugno 2020

Una storia sotto l’albero di natale per gente di cavalli…

Lo scorso anno, per la gioia di tutti i bambini italiani, era arrivato nelle nostre sale cinematografiche Spirit, il cavallo selvaggio delle praterie, che con le sue avventure ci raccontava una storia di amore, coraggio e rispetto reciproco tra lui e l'amico uomo, il pellerossa piccolo fiume.
La sua enorme generosità, Spirit l'ha dimostrata anche quando in Italia ha incontrato un altro amico selvaggio, proprio come lui: il pony di Esperia.
Insieme hanno galoppato verso tutti i bambini italiani che hanno acquistato l'album delle figurine e che hanno scoperto che esiste un cavallino tutto italiano con il mantello nero che vive selvaggio in mezzo alle montagne…
Numerosi bambini sono venuti al mio centro e lo hanno conosciuto, cavalcato ed amato.

Spirit è tornato in America ma il pony di Esperia, tra gli ultimi cavalli selvaggi esistenti in Europa, è ancora qui.
Ha bisogno di amici, ha bisogno di voi, della GENTE DI CAVALLI disposta ad investire tempo e denaro per dare modo a questo cavallo sconosciuto di concquistare finalmente "la sella".
Il mondo dell'equitazione non lo conosce, non conosce le sue attitudini e le sue capacità…
Purtroppo da circa dieci anni, da quando questo cavallo è diventato una razza certificata e riconosciuta come Pony Italiano, ben poco è stato fatto per inserire questo stupendo cavallo nel mondo del cavallo da sella, perchè?

Le ragioni e le risposte a questa mia domanda da parte del mondo dell'equitazione sono state: "non lo conosco, per i puledri ci vuole troppo tempo bisogna domarli, addestrarli, preferisco comprare un pony già fatto…". Dall'altra parte, chi li alleva risponde: "non lo conosce nessuno, non li compra nessuno, quindi preparare cavalli per la scuola pony non vale la pena…".
E purtroppo questa realtà crea l'inevitabile destino dei puledri: verso un mercato che decide la fine della loro vita…
Io lavoro con loro da tre anni: sono cavalli meravigliosi, ho dato prova delle loro capacità e attitudini all'agonismo a tutti coloro i quali mi sono venuti a trovare e a tutti quelli che hanno letto i miei articoli o hanno visto le foto sui giornali.
Sono felice di dirvi che un giornale tedesco "PEGASUS" che esce in Germania, Austria, Svizzera e Italia, attraverso i miei numerosi appelli, ha pubblicato un bellissimo articolo su questi cavalli mettendo in rilievo le loro capacità e attitudini come cavalli da sella.

Per fortuna molta "GENTE DI CAVALLI" con piccoli centri sparsi in tutta Italia ha seguito il mio esempio acquistando puledri di questa razza, dandogli così non solo la possibilità di vivere ma di fare felici tanti bambini…
A tutte queste persone io dico grazie, il pony di Esperia ha bisogno di gente che creda in lui, disposta a rendere la sua strada "in salita" verso la conquista della sella una realtà futura.

Grazie.


Capritti Stefania
Per informazioni contattatemi al 347 66 87 356

Capritti Stefania

La rivista INFORMA con il IL PORTALE DEL CAVALLO e l'e-shop NON SOLO CAVALLO PIANETA CUCCIOLI, sono un grande network italiano rivolto a chi ama i cavalli e gli animali da compagnia. Informa è un bimestrale inviato in omaggio ai clienti del negozio on line in occasione di ogni loro acquisto. Il Portale del Cavallo è un magazine specialistico, un vero pioniere perché on line da oltre vent’anni. Nonsolocavallo-PianetaCuccioli è un e-commerce on line dal 2004 con oltre 15.000 articoli a catalogo in costante crescita.

Articoli correlati

Altri argomenti